Da quando nel maggio del 2013 Hezbollah ha dichiarato la propria discesa in campo nella guerra civile siriana a fianco del regime di Assad, rendendo ufficiale una situazione che di fatto andava delineandosi sempre più nei mesi precedenti e cioè la trasformazione del Libano...
Netta vittoria alle politiche per il Syriza di Alexis Tsipras
La vittoria elettorale del Syriza con 149 deputati e il 36,34% dei voti - ad un soffio dalla soglia di 150 che consente di avere la metà dei seggi nel Parlamento ellenico - è un dato facilmente interpretabile con il desiderio degli elettori di voltare definitivamente pagina rispetto...
Vittoria di misura per la conservatrice Kolinda Grabar-Kitarovic
Le elezioni per il presidente della repubblica si sono concluse con la vittoria di misura della candidata di centro-destra Kolinda Grabar Kitarovic che ha superato con un margine di circa 21 mila voti il presidente uscente Ivo Josipovic, partito favorito per un secondo mandato quinquennale. Alta...
In Croazia è previsto per l'11 gennaio prossimo il secondo turno delle elezioni per il presidente della Repubblica. I due avversari politici che si contenderanno la vittoria sono il presidente uscente, il socialdemocratico Ivo Josipovic e Kolinda Grabar-Kitarovic, ex ministro degli...
Elezione del presidente della Repubblica e austerità senza esiti al centro degli sviluppi in Grecia
In Grecia il recente primo voto per l'elezione del presidente della Repubblica, conclusosi con la bocciatura per il candidato del governo, Stavros Dimas, rappresenta uno dei nodi che giungono al pettine per quanto riguarda le scelte del binomio Nuova Democrazia - Pasok. La coalizione di...
Il cinquantasettenne ex primo ministro portoghese socialista Jose Socrates, in stato di carcerazione preventiva nella struttura di Evora, si è visto respingere il 4 dicembre scorso la richiesta di scarcerazione inoltrata dai suoi legali al Tribunale supremo portoghese con la motivazione di...
La Spagna si prepara ad affrontare le ultime e decisive settimane prima del referendum del 9 novembre prossimo indetto in Catalogna per decidere in merito all'indipendenza della regione dallo Stato centrale di Madrid. È evidente che il risultato del voto avrà significative...
Dal giorno della proclamazione dello Stato Islamico su un vasto territorio compreso tra la Siria e il Nord dell’Iraq, il 29 giugno scorso, l’Occidente è stato costretto ad operare una vera e propria rivoluzione copernicana nella propria percezione delle questioni dell’...

Copyright ©2014 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail