Quaderni Mediterranei n. 2/2014

Quaderni Mediterranei n. 2/2014

Il secondo numero dei Quaderni Mediterranei si occupa di Siria e Libano. Il levante arabo continua a essere sconvolto dalla cosiddetta "guerra civile" siriana e cominciano a essere più chiari gli strumenti e gli obiettivi dei vari attori coinvolti, sia interni che esterni. La comunità internazionale non riesce ad arginare la crisi con i metodi tradizionali, come la convocazione di conferenze di pace o la messa in atto di interventi "umanitari". Intanto i rischi di spillover sull'intera regione, e in particolare sul Libano, diventano sempre più concreti.

Copyright ©2014 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail