Donald Tusk in Grecia rassicura su Schengen

Donald Tusk in Grecia rassicura su Schengen

L'Unione Europea rassicura le autorità di Atene sul fatto che una espulsione della Grecia da Schengen non costituirebbe la soluzione né della guerra in Siria né del problema legato al flusso incontrollato di migranti che dal Medioriente attraversano il mare Egeo e giungono sulle coste elleniche. Donald Tusk, come riporta un articolo della BBC, durante la sua recentissima visita ad Atene ha poi chiesto al governo greco di rafforzare il controllo delle sue frontiere che rappresentano anche le frontiere dell'Unione Europea. Nella crisi siriana si sovrappongono vari elementi, osserva il canale britannico, tra i quali il rischio di infiltrazioni jihadiste tra i profughi (come sembra essere accaduto per gli attentatori legati all'ISIS e reponsabili della strage di novembre 2015 a Parigi) e, ultimamente, il coinvolgimento dei mezzi dell'Alleanza Atlantica nel pattugliamento delle coste turche e greche.

Leggi l'articolo

Autore: 
Redazione Osmed

Copyright ©2014 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail