Lettera di Meysa Abdo al New York Times

Lettera di Meysa Abdo al New York Times

 

Il New York Times pubblica integralmente la lettera di Meysa Abdo, una delle combattenti della resistenza curda di Kobane. Narin Afrin, il suo nome di battaglia, chiede alla comunità internazionale di intensificare gli sforzi a sostegno della resistenza curda, unico baluardo contro l’avanzare dell’Isis nella regione e denuncia la scarsa collaborazione della Turchia di Erdogan che non permette il passaggio di armi e combattenti.

Leggi l'articolo

Autore: 
Redazione Osmed

Copyright ©2014 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail