Via l'immunità parlamentare in Turchia

Via l'immunità parlamentare in Turchia

Il Parlamento turco ha da poco approvato una controversa norma per la quale i deputati sotto inchiesta non godranno più dell'immunità parlamentare. Si tratta, ricorda l'Ansa in un suo recente articolo, di un emendamento costituzionale che nella sostanza andrà a colpire 138 deputati del partito HDP che rappresenta gli interessi della cospicua minoranza curda nel paese. La norma è stata proposta dal partito dell'attuale presidente della Repubblica Erdogan ed è passato a scrutinio segreto. L'arresto di deputati dell'HDP nel 1994 provocò la violenta reazione curda nel sud-est del paese. Sono in molti, osserva l'Ansa, a temere per la stabilità politica e la tenuta democratica del paese anche dopo i recenti sviluppi legati alle dimissioni di Davutoglu.

Leggi l'articolo

Autore: 
Redazione Osmed

Copyright ©2014 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail