Sarkozy all'attacco sui temi della sicurezza e del terrorismo

Sarkozy all'attacco sui temi della sicurezza e del terrorismo

Lo spagnolo El Pais pubblica un interessante articolo di commento alla recente proposta dell'ex presidente della Repubblica francese Nicolas Sarkozy di creare un ministero per la Sicurezza, armare le forze di polizia locale e soprattutto rendere un reato penale la consultazione di siti web jihadisti. Il pacchetto con queste e altre proposte analoghe è stato presentato in Parlamento da Sarkozy e secondo il giornalista spagnolo esso è motivata dal tentativo del partito dell'ex presidente di arginare la perdita di consensi a favore dell'ultradestra. La denuncia di Sarkozy ha toccato anche il tema dell'attuale tasso di diminuzione della popolazione carceraria a fronte di un incremento dei reati penali e del terrorismo che vanno al contrario affrontati, secondo Sarkozy, con l'aumento della capacità di ricezione delle carceri transalpine. Come è ormai una prassi degli ultimi mesi, su queste proposte verranno consultati i militanti del suo partito che fino ad oggi hanno approvato una mezza dozzina di proposte quasi all'unanimità. Anche per queste ultime proposte, chiosa l'articolo, sembra prefigurarsi un successo analogo.
 
Autore: 
Redazione Osmed

Copyright ©2014 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail