Libia

Il volume ricostruisce le intense relazioni bilaterali fra l'Italia e i Paesi arabi del Mediterraneo, nei venti anni compresi fra la "caduta del Muro" e l'elezione del presidente degli Stati Uniti Barak Obama. Pubblicato all'alba della cosiddetta "Primavera araba" ancora oggi è un utile strumento per la comprensione dei caratteri della politica mediterranea dell'Italia. Una politica stabilmente ispirata alla "diplomazia dell'amicizia" che ha permesso al nostro Paese di tenere sempre aperti validi canali di comunicazione con tutti i Paesi arabi, compresi quelli più problematici, e con i vari movimenti presenti nelle loro composite società.

Copyright ©2014 Istituto di studi politici "S.Pio V"  -  Webmail